Grigory Sokolov in tour

I concerti di Sokolov sono considerati in tutto il mondo uno straordinario momento di ascolto per la ritualità e la qualità dell’esecuzione musicale: Sokolov affronta il repertorio scelto come se volesse condurre l’ascoltatore verso la più naturale comprensione del brano interpretato, semplicemente ascoltandolo. Dal suo pianoforte escono sonorità inimmaginabili, trilli intensissimi ed espressivi come raramente si può ascoltare su uno strumento, pianissimi che dialogano con impressionanti fortissimi, carichi di significato musicale.

Quest’anno Deutsche Grammophon ha distribuito il nuovo album con brani registrati dal vivo nel 2013. Nato a Leningrado, Grigory Sokolov ha intrapreso gli studi musicali all’età di cinque anni e a sedici ha raggiunto la fama mondiale vincendo, ancora studente al conservatorio, il Primo Premio al Concorso Internazionale Tchaikovsky di Mosca.

20 marzo, Genova, Teatro Carlo Felice

27 marzo Roma, Auditorium Parco della Musica

10 aprile Firenze, Teatro della Pergola

12 maggio Brescia, Teatro Grande

15 maggio Bologna, Auditorium Manzoni

17 maggio Milano, Conservatorio G. Verdi

29 maggio Bergamo, Teatro Donizetti

31 maggio Torino, Lingotto

Se vuoi inserire un tuo commento rispondi...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: