3 marzo Perugia, Teatro Morlacchi, Mitsuko Uchida

Una delle più grandi interpreti del nostro tempo, una delle artiste più amate a Perugia, una delle più intime amiche di Franco Buitoni. Mitsuko Uchida lo salutò nella Basilica di San Pietro, quando partiva per l’ultimo viaggio, accarezzandolo con Schubert. Con Schubert torna al Teatro Morlacchi, tre sonate che indagano le pieghe più profonde dell’animo umano. Una, quella in do maggiore, è rimasta incompiuta, interrotta sull’abisso del silenzio. Programma: Schubert, Sonata in la minore D 537, Sonata in do maggiore D 840, Sonata in si bemolle maggiore D 960.

Potrebbero interessarti anche...

Se vuoi inserire un tuo commento rispondi...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: