IN EDICOLACHF 213 - Gennaio 2017

Moderatori: Fran65, abassanelli, Un_Moderatore, Pierluigi Marzullo, marco59

Avatar utente

Topic author
LucaBono
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2016, 12:45
Località: Salerno + Calabria
Italy

CHF 213 - Gennaio 2017

#1

Messaggio da leggere da LucaBono » lunedì 16 gennaio 2017, 22:20

Se posso permettermi... arrivata email con link per lo scaricamento poche ore fa... :)


Immagine


https://www.facebook.com/lbonora
Lettore CHF in Digitale

Avatar utente

Topic author
LucaBono
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2016, 12:45
Località: Salerno + Calabria
Italy

#2

Messaggio da leggere da LucaBono » lunedì 16 gennaio 2017, 22:23

Come visto fare da altri, posto anche il sommario

Immagine
https://www.facebook.com/lbonora
Lettore CHF in Digitale

Avatar utente

Pierluigi Marzullo
Moderatore
Messaggi: 36967
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2007, 19:54
Italy

#3

Messaggio da leggere da Pierluigi Marzullo » lunedì 16 gennaio 2017, 22:52

PERFETTO ! :D
Pierluigi Marzullo

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem (William of Ockham)


roberto7
Messaggi: 576
Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 21:09

#4

Messaggio da leggere da roberto7 » martedì 17 gennaio 2017, 1:40

Buona sera, credo che in copertina sia sfuggito il titolo di un articolo dello scorso numero di Marco Bonioli. :Azzz!:
Numero interessante. :D
Ciao
Roberto


pop music
Messaggi: 36
Iscritto il: giovedì 14 luglio 2011, 17:29
Località: Magenta (MI)

#5

Messaggio da leggere da pop music » giovedì 19 gennaio 2017, 13:27

Io sto ancora aspettando quello di dicembre 2016 !!!!!!

Avatar utente

Pierluigi Marzullo
Moderatore
Messaggi: 36967
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2007, 19:54
Italy

#6

Messaggio da leggere da Pierluigi Marzullo » giovedì 19 gennaio 2017, 14:13

A me è arrivato ieri ! :)

Comunque, sono le Poste Italiane ... :|

(ho spedito 9 giorni fa una raccomandata a Milano, è ferma a Peschiera Borromeo da 4 giorni :roll: )
Pierluigi Marzullo

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem (William of Ockham)

Avatar utente

diegosartori
Messaggi: 5534
Iscritto il: domenica 20 settembre 2009, 21:53
Località: Borgo Valsugana (TN)
Contatta:

#7

Messaggio da leggere da diegosartori » mercoledì 25 gennaio 2017, 21:27

roberto7 ha scritto:Buona sera, credo che in copertina sia sfuggito il titolo di un articolo dello scorso numero di Marco Bonioli. :Azzz!:
Numero interessante. :D
Ciao
Roberto

E' vero! Quello era nel numero scorso.
Oggi chiacchieravo con un amico al telefono e mi fa:
- Ciò! Go comprà Ciacaefe, perchè pensavo che ghe fuse dentro a seconda puntata soe trombe. Rivo casa, la verxo, taco lexere e non ghe xe gniente.
- Eh dei, sarà sta na capea. Xe robe che capita ogni tanto. I ga cambià anca el titoo del me articoo, ma penso che lì i ga fato aposta ...
- I ga fato ben! Chissà che rassa de monada che te gavevi scrito. Me imagino xa, te si sempre el soito. Sarà sta na sosseria dee tue. No te poi mia scrivere xerte robe. Dei dime.
- Varda ... assa stare xe meio che no teo digo.
:lol: :lol: :lol:

Avatar utente

Luka
Messaggi: 3374
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2009, 15:06
Madagascar

#8

Messaggio da leggere da Luka » mercoledì 25 gennaio 2017, 21:29

diegosartori ha scritto:- Eh dei, sarà sta na capea. Xe robe che capita ogni tanto. I ga cambià anca el titoo del me articoo, ma penso che lì i ga fato aposta ...


O che bella SICA? :mrgreen:

L.

Avatar utente

diegosartori
Messaggi: 5534
Iscritto il: domenica 20 settembre 2009, 21:53
Località: Borgo Valsugana (TN)
Contatta:

#9

Messaggio da leggere da diegosartori » mercoledì 25 gennaio 2017, 22:27

Luka ha scritto:
diegosartori ha scritto:- Eh dei, sarà sta na capea. Xe robe che capita ogni tanto. I ga cambià anca el titoo del me articoo, ma penso che lì i ga fato aposta ...


O che bella SICA? :mrgreen:

L.

Beh quasi ... il titolo originale era "Sole, mare e voglia di Sica".
Ma effettivamente riconosco che era un titolo troppo estivo per essere pubblicato a Gennaio. Perchè in Sica ci ero andato ad Agosto. Comunque ogni stagione è buona secondo me.

Avatar utente

SHAR_BO
Messaggi: 1472
Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2012, 14:11
Località: BOLOGNA

#10

Messaggio da leggere da SHAR_BO » giovedì 26 gennaio 2017, 9:21

diegosartori ha scritto: Comunque ogni stagione è buona secondo me.

Per visitare la SICA ? :shock:
Adriano Cagnolati

Avatar utente

diegosartori
Messaggi: 5534
Iscritto il: domenica 20 settembre 2009, 21:53
Località: Borgo Valsugana (TN)
Contatta:

#11

Messaggio da leggere da diegosartori » giovedì 26 gennaio 2017, 12:53

SHAR_BO ha scritto:
diegosartori ha scritto: Comunque ogni stagione è buona secondo me.

Per visitare la SICA ? :shock:

Alla tua età non devi nemmeno pensarci. :lol: :lol: :lol:

Avatar utente

SHAR_BO
Messaggi: 1472
Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2012, 14:11
Località: BOLOGNA

#12

Messaggio da leggere da SHAR_BO » giovedì 26 gennaio 2017, 14:43

Ma perchè?
La passione per gli ALTOPARLANTI non ha età.
E poi si sà, gli ALTOPARLANTI moderni hanno migliori prestazioni, ma quelli d'annata hanno un suono più pastoso.
Forse sono un po' troppo ingombranti . . . . :lol: :lol:
Adriano Cagnolati

Avatar utente

ilbrazzo
Messaggi: 1072
Iscritto il: lunedì 16 giugno 2008, 10:47
Italy

#13

Messaggio da leggere da ilbrazzo » sabato 28 gennaio 2017, 12:34

Ho appena letto l'articolo dell'ampli valvolare realizzato dai ragazzi con l'aiuto dei professori delle scuole superiori.

Voto 10 ai due ragazzi, che lasciano da parte smartfon, feisbuc, uazzap e socialnètuork (scritti volutamente così...) e prendono in mano saldatore, pcb e valvole. Meglio scottarsi i polpastrelli con il saldatore che friggersi il cervello con i social.
Voto 10 anche ai due professori, che incoraggiano e supportano questo tipo di attività dei propri alunni, seguendoli (probabilmente) in orari extrascolastici senza le solite lamentazioni del docente "medio".

Tutto rose e fiori? Ovviamente no... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Ecco qui le "spine" delle rose:
L'articolo è una descrizione passo passo della realizzazione fisica, con l'aggiunta di generiche descrizioni delle funzioni dei vari componenti, ma senza scendere troppo nei dettagli.
Inoltre la risposta in frequenza mi sembra un po' asmatica.

Quindi, se ragazzi e prof sono dotati di vera passione, non sarebbe male scrivere una seconda puntata nella quale si entra un po' più nel dettaglio dei punti di lavoro, delle interazioni tra i due blocchi di amplificazione e, perchè no, mettere mano al circuito per migliorare la risposta in frequenza.


P.S. - Lo schema originale postato a pag. 40 descrive la Z1 (induttanza di filtro) con valore 500 Ohm, valore ed unità di misura che mi lasciano perplesso...
Federico

Avatar utente

abassanelli
Site Admin
Messaggi: 508
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 15:48
Contatta:
Italy

#14

Messaggio da leggere da abassanelli » giovedì 2 febbraio 2017, 16:28

roberto7 ha scritto:
martedì 17 gennaio 2017, 1:40
Buona sera, credo che in copertina sia sfuggito il titolo di un articolo dello scorso numero di Marco Bonioli. :Azzz!:
Numero interessante. :D
Ciao
Roberto
SI...
Scusate!
BLU PRESS
Il Direttore
Andrea Bassanelli

Rispondi PrecedenteSuccessivo

Torna a “IN EDICOLA”