COSTRUIRE HIFI

Il forum italiano dell'autocostruzione Hi-Fi
Oggi è giovedì 3 settembre 2015, 14:48

Tutti gli orari sono UTC+02:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: soundstream reference REF4.400
MessaggioInviato: mercoledì 18 agosto 2010, 12:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 7 marzo 2009, 10:18
Messaggi: 39
Ciao a tutti essendo in procinto di upgradare l' impianto della mia auto ,pur mantenendone la fisolsofia di partenza (2 vie anteriore + sub pilotati da un ampli 4 canali) pensaro di mandare in pensione il mio stg aq 45.4x ed i sostituirlo con l' ampli del titolo e mi chiedevo se oltre alla maggiore potenza otterei anche una migliore qualita' specie nel "registro alto", l' unico sounstream che ho sentito è stato diverso tempo fa e mi pare fosse un lil' wonder pero' me lo ricordo pacevolmente


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: soundstream reference REF4.400
MessaggioInviato: mercoledì 18 agosto 2010, 14:06 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2007, 7:33
Messaggi: 6056
Migliorare l'impianto? Registro alto da migliorare? Che altoparlanti hai? Che filtri hai? Ci sono condensatori elettrolitici? A che frequenze sono incrociati i tweeter? dove sono collocati gli altoparlanti? Dove sono rivolti i tweeter? In che auto? Ci sono offset tra gli altoparlanti (tweeter e woofer sono collocati a diverse distanze dal punto di ascolto)?

Chi lo ha progettato?

Hai fatto delle misure? Hai dei buchi o delle enfasi nella risposta in frequenza (basta anche un CD test con rumore rosa a terzi di ottava)?

Ora come suona? Suona ben bilanciato senza agire sui controlli? ci sono problemi localizzati in strette bande di frequenze che hai risolto equalizzando, ecc.) ?

Scusa per le domande, ma bisogna capirci "a distanza". Se ci sono dei punti beboli bisogna agire prima su quelli, poi se vuoi cambi anche l'amplificatore.

_________________
marco59


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: soundstream reference REF4.400
MessaggioInviato: mercoledì 18 agosto 2010, 17:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 20 giugno 2010, 4:51
Messaggi: 75
Località: Roma
Pur quotando Marco in tutto e per tutto, ti posso dire la mia esperienza.

Conosco bene lo Steg che hai, avendolo sentito in varie salse... è un ampli poco "musicale", più adatto a soddisfare un ascoltatore non-audiophilo che uno che cerca la qualità, quindi il SoundStream sicuramente avrà un andamento generalmente migliore in tutto e per tutto.
Il modello che citi l'ho sentito solo poche volte e purtroppo in impianti non tanto degni di questo nome, quindi la modestia del risultato potrebbe essere legata ad altri parametri.

Personalmente ho avuto un D200II, che è una serie più vecchia e andava alla grande per le pretese di un ascoltatore medio.

_________________
"Una mente che si allarga a nuovi orizzonti, non tornerà più alle dimensioni originarie..." A. Einstein
"... il c..o anche!" E. Henger


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: soundstream reference REF4.400
MessaggioInviato: mercoledì 18 agosto 2010, 20:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 7 marzo 2009, 10:18
Messaggi: 39
Beh diciamo che il mio impianto non è proprio hi-end è + di compagnia ha altoprlanti macrom con tweeter a montante puntati verso la parte opposta dell' abitacolo l' elettrolitico del crossover è stato sostituito con un mkp e woofer in predisposizione tutto nella mia lancia y (credo che gli altoparlanti incrocino verso i 3500) ne sono anche pittosto soddisfatto x l' uso che ne faccio lavora egregiamente quello che mi piace meno è la trimbrica dello steg a suo tempo lo scelsi perchè nonostante la sua potenza limitata offriva dei volumi di ascolto soddisfacenti e un buon punch


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: soundstream reference REF4.400
MessaggioInviato: mercoledì 18 agosto 2010, 20:37 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2007, 7:33
Messaggi: 6056
Come avrai capito dal mio intervento, io non saprei aiutarti sul tema della timbrica dei due amplificatori che hai citato. Come vedi, ci sono altri appassionati che possono aiutarti.

In giro si vedono (e sentono) impianti molto sbilanciati: in tali contesti la timbrica dell'ampli diventa di fatto irrilevante. Ma se tutto l'impianto è ben assemblato e filtrato allora la cosa è diversa.

Una prova col rumore rosa però non fa mai male.

Ciao

_________________
marco59


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: soundstream reference REF4.400
MessaggioInviato: mercoledì 18 agosto 2010, 20:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: domenica 20 giugno 2010, 4:51
Messaggi: 75
Località: Roma
Se il fine è la compagnia e il problema che riscontri è per lo più timbrico, allora penso sinceramente che con il SoundStream ti troverai meglio.

Diversamente ti avrei consigliato anch'io di provare ad analizzare prima la situazione del setup, spesso e volentieri il 98% della gente che mette mano ad un impianto car cambia i componenti prima di aver raggiunto il vero limite, ma conoscendo la carenza di "buona" timbrica dello Steg, possiamo asserire che è quasi sicuramente l'anello o uno degli anelli deboli della catena. ;)

Senza nulla togliere... sono amplificatori robusti e tutto sommato hanno un buon rapporto qualità prezzo... li ho visti in tutte le salse... e seppur trattati in maniere indecenti, non perdono mai un colpo... però purtroppo sono modesti dal punto di vista qualitativo.

_________________
"Una mente che si allarga a nuovi orizzonti, non tornerà più alle dimensioni originarie..." A. Einstein
"... il c..o anche!" E. Henger


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: soundstream reference REF4.400
MessaggioInviato: mercoledì 18 agosto 2010, 21:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 7 marzo 2009, 10:18
Messaggi: 39
Manolo82 ha scritto:
Se il fine è la compagnia e il problema che riscontri è per lo più timbrico, allora penso sinceramente che con il SoundStream ti troverai meglio.

Diversamente ti avrei consigliato anch'io di provare ad analizzare prima la situazione del setup, spesso e volentieri il 98% della gente che mette mano ad un impianto car cambia i componenti prima di aver raggiunto il vero limite, ma conoscendo la carenza di "buona" timbrica dello Steg, possiamo asserire che è quasi sicuramente l'anello o uno degli anelli deboli della catena. ;)

Senza nulla togliere... sono amplificatori robusti e tutto sommato hanno un buon rapporto qualità prezzo... li ho visti in tutte le salse... e seppur trattati in maniere indecenti, non perdono mai un colpo... però purtroppo sono modesti dal punto di vista qualitativo.

Il mio ha quasi 3 anni ed è ancora perfetto come il primo giorno infatti sto pensando di cambiarlo solo perchè ho trovato una vendita promozionale sul ss e devo cedre il mio ad un amico in procinto di realizzare l' impianto nella sua prima macchina, dunque dovrei riuscire a realizzare l' upgrade con poco + di 100 euro :wink:
Grazie a tutti x le risposte


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: soundstream reference REF4.400
MessaggioInviato: giovedì 19 agosto 2010, 14:11 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 22 agosto 2007, 14:05
Messaggi: 3009
Località: Parma
I soundstream sono ottimi amplificatori molto musicali, perlomento le serie sino a 6 /7 anni fà, gli ultimi seguono l'andamento di mercato, cioè più quantità che qualità ma ammetto di non averne ascoltati di recente, mi tengo i miei vecchi reference e sono contento.
ciao ciao

_________________
Immagine Immagine
"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+02:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net