CAR AUDIODubbio potenza amplificatore

Moderatori: Fran65, pergo, abassanelli, Un_Moderatore, Pierluigi Marzullo, marco59

Avatar utente

Topic author
SystemHD
Messaggi: 232
Iscritto il: venerdì 17 maggio 2013, 21:18
Località: Milano

Dubbio potenza amplificatore

#1

Messaggio da leggere da SystemHD » lunedì 23 febbraio 2015, 21:15

Ciao a tutti, secondo voi è possibile che un ampli in classe D da 4x300w rms @ 4 ohm disponga solo di due fusibili da 25A? Un ampli del genere dovrebbe consumare almeno 1300-1400w con tutti i canali in funzione, questo significa che a 12v sono un centinaio di ampere in ingresso.. :?




foxmulder
Messaggi: 11988
Iscritto il: mercoledì 23 luglio 2008, 16:45

#2

Messaggio da leggere da foxmulder » lunedì 23 febbraio 2015, 21:32

Se i fusibili sono messi sulla linea a 12v ti sei risposto da solo.
Forse sono a valle del survoltore
La sua soddisfazione è il nostro miglior premio!
(Dr. Thomas A.)


Zeta
Messaggi: 1548
Iscritto il: venerdì 5 settembre 2014, 9:09

#3

Messaggio da leggere da Zeta » lunedì 23 febbraio 2015, 22:22

Ma i classe D dopo una certa frequenza perdono efficenza a rotta di collo ? :?:
Mi trovi anche su diyaudio, user: zetah

Avatar utente

pergo
Messaggi: 4433
Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2012, 13:43
Località: Trieste
Contatta:

#4

Messaggio da leggere da pergo » lunedì 23 febbraio 2015, 22:57

Hanno una curva di rendimento logaritmica al variare della potenza d'uscita.
Non mi risulta ci sia un decadimento dopo una certa frequenza (sempre in banda passante).
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Cables are very useful in the treatment of neurosis. They don't cure the neurosis, but they redirect it to the next non-problem which requires spending money.
Immagine

Avatar utente

Topic author
SystemHD
Messaggi: 232
Iscritto il: venerdì 17 maggio 2013, 21:18
Località: Milano

#5

Messaggio da leggere da SystemHD » martedì 24 febbraio 2015, 8:09

http://www.pyleaudio.com/sku/PLBA430FRD ... -Amplifier

L'ampli é questo, i fusibili sembrano proprio essere sulla linea 12v


foxmulder
Messaggi: 11988
Iscritto il: mercoledì 23 luglio 2008, 16:45

#6

Messaggio da leggere da foxmulder » martedì 24 febbraio 2015, 9:23

SystemHD ha scritto:http://www.pyleaudio.com/sku/PLBA430FRD ... -Amplifier

L'ampli é questo, i fusibili sembrano proprio essere sulla linea 12v
allora è un 60w x4 :mrgreen:
La sua soddisfazione è il nostro miglior premio!
(Dr. Thomas A.)

Avatar utente

pergo
Messaggi: 4433
Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2012, 13:43
Località: Trieste
Contatta:

#7

Messaggio da leggere da pergo » martedì 24 febbraio 2015, 9:51

Ciarpame.
E' sovrasovrasovrasovradichiarato.
Per quelle dimensioni, non più di 75W a canale a 4ohm e 120W a 2ohm.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Cables are very useful in the treatment of neurosis. They don't cure the neurosis, but they redirect it to the next non-problem which requires spending money.
Immagine

Avatar utente

Topic author
SystemHD
Messaggi: 232
Iscritto il: venerdì 17 maggio 2013, 21:18
Località: Milano

#8

Messaggio da leggere da SystemHD » martedì 24 febbraio 2015, 10:13

Stavo cercando un 4x300w, e per il prezzo ho visto questo. Peccato che come al solito mentono... So che gli Steg sono sinceri sulle prestazioni però costano una patacca. Magari qualcosa di usato che si avvicina a quella potenza, cosa mi consigliate? :D

Avatar utente

pergo
Messaggi: 4433
Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2012, 13:43
Località: Trieste
Contatta:

#9

Messaggio da leggere da pergo » martedì 24 febbraio 2015, 10:19

300x4 esiste molto poco se non niente in commercio e preparati a mettere da parte molti pezzi da 100€.
Non è una potenza facile da gestire. Sono amplificatori da metro e non scherzo.

Gli Steg, anche se non arrivano a quelle potenze, in confronto costano anche poco.

Ma a cosa ti servono 300x4?
Siccome li fanno in classe AB, stiamo parlando di assorbimenti che fanno scomodare sistemi d'alimentazione un pelo complessi.
Se non hai esperienza a giocare con queste potenze, rischi di farlo fuori con poco.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Cables are very useful in the treatment of neurosis. They don't cure the neurosis, but they redirect it to the next non-problem which requires spending money.
Immagine

Avatar utente

Topic author
SystemHD
Messaggi: 232
Iscritto il: venerdì 17 maggio 2013, 21:18
Località: Milano

#10

Messaggio da leggere da SystemHD » martedì 24 febbraio 2015, 11:52

Capisco, per questo cercavo un classe D. So che é difficile trovare un 4 canali da 300w effettivi, infatti pensavo di puntare al massimo su 2 ampli da 2 canali sempre sui 250-300w. Con due canali vorrei gestirr il frontale e con gli altri due (mettendoli a ponte) per un sub da 500w

Avatar utente

pergo
Messaggi: 4433
Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2012, 13:43
Località: Trieste
Contatta:

#11

Messaggio da leggere da pergo » martedì 24 febbraio 2015, 11:59

Tanto vale prenderti 4 Hypex UCD400 e comprarti 4 alimentatori DC-DC per uso automobilistico.
Una cosa del genere...

Immagine

Che è quello che ha fatto un mio caro amico (solo che lui si è costruito gli alimentatori nonostante ci fosse qualcosa in commercio).

Spendi eh....400€ di Hypex almeno e sui 300€ di alimentatori.
Poi devi farti uno chassis (che comunque dissiperà poco) e cablare il tutto.
Rischi di superare gli 800€ ma avendo un prodotto unico e di assoluta qualità.


Tutta quella potenza comunque non verrà sfruttata soprattutto sul fronte.
Ai tweeter bastano anche 5W per quello che devono fare.
Ad un medio bastano meno di 50W.
Ad un mediobasso già sopra i 150W iniziano ad esserci problemi (sia di tenuta del woofer, sia di tenuta delle portiere se mal trattate).
Mentre per il subwoofer ti prendi un monofonico in classe D anche da 1kW, tanto sono tutti molto compatti.

Quindi per il fronte basta ed avanza un amplificatore stereo da 150-200W @4ohm.
Mentre per il subwoofer abbondare fa solo che bene.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Cables are very useful in the treatment of neurosis. They don't cure the neurosis, but they redirect it to the next non-problem which requires spending money.
Immagine

Avatar utente

Topic author
SystemHD
Messaggi: 232
Iscritto il: venerdì 17 maggio 2013, 21:18
Località: Milano

#12

Messaggio da leggere da SystemHD » martedì 24 febbraio 2015, 13:37

Al posto degli alimentatori potrei usare degli step up di potenza tipo questo https://www.futurashop.it/index.php?rou ... ct_id=6135

Visto il prezzo non sembra male...

Avatar utente

pergo
Messaggi: 4433
Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2012, 13:43
Località: Trieste
Contatta:

#13

Messaggio da leggere da pergo » martedì 24 febbraio 2015, 13:51

No, servono degli alimentatori specifici isolati tipo Coldamp CPS80. Ma ne esistono di cinesi più economici anche se 50-60€ l'uno li devi sborsare (+ dogana).
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Cables are very useful in the treatment of neurosis. They don't cure the neurosis, but they redirect it to the next non-problem which requires spending money.
Immagine

Avatar utente

Topic author
SystemHD
Messaggi: 232
Iscritto il: venerdì 17 maggio 2013, 21:18
Località: Milano

#14

Messaggio da leggere da SystemHD » martedì 24 febbraio 2015, 14:08

Specifici in che senso, richiedono qualcosa di particolare? :?:

Avatar utente

pergo
Messaggi: 4433
Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2012, 13:43
Località: Trieste
Contatta:

#15

Messaggio da leggere da pergo » martedì 24 febbraio 2015, 14:14

Devono avere le masse isolate, alimentazione duale, protezioni e devono funzionare da 10V a 16V. Almeno..
Poi se sono stabilizzati, meglio.

Guarda il CPS80 della Coldamp come esempio di alimentatore specifico car.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Cables are very useful in the treatment of neurosis. They don't cure the neurosis, but they redirect it to the next non-problem which requires spending money.
Immagine

Avatar utente

Topic author
SystemHD
Messaggi: 232
Iscritto il: venerdì 17 maggio 2013, 21:18
Località: Milano

#16

Messaggio da leggere da SystemHD » martedì 24 febbraio 2015, 14:22

Ah come non detto! Alla fine servono lo stesso i dindini :lol: :mrgreen:

Avatar utente

pergo
Messaggi: 4433
Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2012, 13:43
Località: Trieste
Contatta:

#17

Messaggio da leggere da pergo » martedì 24 febbraio 2015, 14:29

Non si possono fare le nozze con i fichi secchi, di certo non nel car.
Anche perchè con 800€ di amplificatore di quella potenza devo almeno dargli 200€ di batteria + cavi, e altri 200€ di trattamento dell'abitacolo (portiere).
Altrimenti si fanno solo che danni, oltre che a rendere meno di un amplificatore da 100€.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Cables are very useful in the treatment of neurosis. They don't cure the neurosis, but they redirect it to the next non-problem which requires spending money.
Immagine

Rispondi PrecedenteSuccessivo

Torna a “CAR AUDIO”