AMPLIFICAZIONEQuale Frequenza convenzionale o standard per calcolo impedenza di uscita stadio amplificatore

Moderatori: Fran65, pergo, abassanelli, area51, Un_Moderatore, Pierluigi Marzullo, marco59


Topic author
Jocondor
Messaggi: 49
Iscritto il: venerdì 26 aprile 2019, 18:38

Quale Frequenza convenzionale o standard per calcolo impedenza di uscita stadio amplificatore

#1

Messaggio da leggere da Jocondor » domenica 2 giugno 2019, 16:59

Di solito quando calcolo l’impedenza di uscita di uno stadio amplificatore con il circuito equivalente a parametri ibridi o a parametri H calcolo tutto per una frequenza di 1000 HZ …ma i circuiti audio vanno da 20 HZ A 20 Khz.. secondo la vostra esperienza che frequenza usate per il calcolo delle impedenze di uscita di uno stadio preamplificatore a transistor visto che l’impedenza di uscita di un transitor è in parallelo all’impedenza di ingresso del transistor in cascata o del carico? Esiste una frequenza convenzionale o di convenienza utilizzata in genere da tutti i progettisti audio? Sapevo che era a lume di naso 1000 Hz ma non ne sono sicuro….secondo voi?



Avatar utente

Pierluigi Marzullo
Moderatore
Messaggi: 36999
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2007, 19:54
Italy

#2

Messaggio da leggere da Pierluigi Marzullo » domenica 2 giugno 2019, 18:27

Da 10 Hz a 100 kHz.

Se poi risulta costante, si può riportare senza indicazioni, o anche 1 kHz ,
ma il test va fatto su tutto quell'arco di frequenze,
per essere sicuri che vada tutto bene

:)
Pierluigi Marzullo

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem (William of Ockham)


Topic author
Jocondor
Messaggi: 49
Iscritto il: venerdì 26 aprile 2019, 18:38

#3

Messaggio da leggere da Jocondor » lunedì 3 giugno 2019, 17:19

Pierluigi Marzullo ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 18:27
Da 10 Hz a 100 kHz.

Se poi risulta costante, si può riportare senza indicazioni, o anche 1 kHz ,
ma il test va fatto su tutto quell'arco di frequenze,
per essere sicuri che vada tutto bene

:)
Grazie per la risposta quindi devo sempre usare 1 khz quando calcolo le impedenze ad esempio nel circuiti equivalenti a parametri ibridi e nei circuiti H ?....E perchè no 5 khz o un altra frequenza? 1 Khz è una convenzione adottata da tutti i costruttori su cui poi rilasciano le specifiche di un amplificatore audio tipo la potenza massima erogabile o il guadagno di un pre?

Avatar utente

Pierluigi Marzullo
Moderatore
Messaggi: 36999
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2007, 19:54
Italy

#4

Messaggio da leggere da Pierluigi Marzullo » lunedì 3 giugno 2019, 18:16

Puoi indicare la frequenza che preferisci - o l'intervallo - una volta che ne sei certo :)

La frequenza di 1 kHz è un riferimento di "Centro Banda" audio e si usa per i test generici

:)
Pierluigi Marzullo

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem (William of Ockham)


Topic author
Jocondor
Messaggi: 49
Iscritto il: venerdì 26 aprile 2019, 18:38

#5

Messaggio da leggere da Jocondor » martedì 4 giugno 2019, 18:46

capio

Rispondi PrecedenteSuccessivo

Torna a “AMPLIFICAZIONE”