ALTOPARLANTI E DIFFUSORICanale centrale home theater

Moderatori: Fran65, abassanelli, Un_Moderatore, Pierluigi Marzullo, marco59, scintilla


Topic author
AlexHRider
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 23 marzo 2018, 8:35
Italy

Canale centrale home theater

#1

Messaggio da leggere da AlexHRider » mercoledì 12 giugno 2019, 17:48

Buongiorno gente :D

Sono in cerca di consigli per la costruzione di diffusori per canale centrale del mio HT.

Siccome dovrei iniziare ad impratichirmi con la lavorazione del legno, pensavo che partendo da un semplice progettino, magari usando due largabanda di piccole dimensioni, poteva essere la giusta strada.

Leggevo anche, qui sul forum in un altro thread, della possibilità di usare due diffusori distinti collegati in serie per virtualizzare il suono al centro dello schermo.

Vorrei posizionarli sopra i due diffusori a torre dei canali frontali utilizzandoli come stand.

Leggevo molto bene dei Tang Band ma se c'è qualcosa di più economico va bene lo stesso.




zerooffset
Messaggi: 1577
Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 12:57

#2

Messaggio da leggere da zerooffset » mercoledì 12 giugno 2019, 18:36

AlexHRider ha scritto:
mercoledì 12 giugno 2019, 17:48
...
Leggevo anche, qui sul forum in un altro thread, della possibilità di usare due diffusori distinti collegati in serie per virtualizzare il suono al centro dello schermo.
...
Certo, è quello che ho chiamato canale centrale a sorgente virtuale.
Sia che usi questa configurazione che l'altra ti servono due largabanda da 4ohm da collegare in serie. Che diametro e cifra vorresti raggiungere?


marco59
Messaggi: 10762
Iscritto il: lunedì 13 agosto 2007, 7:33
Italy

#3

Messaggio da leggere da marco59 » mercoledì 12 giugno 2019, 21:00

Andrebbero messi a ridosso dello schermo.
marco59


Topic author
AlexHRider
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 23 marzo 2018, 8:35
Italy

#4

Messaggio da leggere da AlexHRider » mercoledì 12 giugno 2019, 23:09

Dimensioni direi 3" e cifra sui 100 euro la coppia se ci sto.

Più o meno le torri frontali sono già in buona posizione vicino allo schermo, in ogni caso proverò i vari posizionamenti.


marco59
Messaggi: 10762
Iscritto il: lunedì 13 agosto 2007, 7:33
Italy

#5

Messaggio da leggere da marco59 » mercoledì 12 giugno 2019, 23:37

Se li metti sopra ai canali dx e sx allora imposti phantom e risparmi il canale centrale.
marco59


zerooffset
Messaggi: 1577
Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 12:57

#6

Messaggio da leggere da zerooffset » giovedì 13 giugno 2019, 6:54

E' un peccato però eliminare il canale centrale e lasciarlo riprodurre ai canali frontali i quali si troveranno a riprodurre maggior segnale.
Per i 3" da 4ohm non conosco molti modelli quindi lascio a qualcun altro la parola per darti qualche suggerimento. :)


Topic author
AlexHRider
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 23 marzo 2018, 8:35
Italy

#7

Messaggio da leggere da AlexHRider » giovedì 13 giugno 2019, 8:38

Credo che la virtualizzazione del canale centrale la faccia in automatico il multicanale, però vorrei appunto separare la parte vocale dialoghi così sfrutto la sezione dedicata al centrale e provare se si definisce meglio. Al momento comunque posso sfruttare una parte del mobile ai lati del TV per posizionare i due "cubetti"


zerooffset
Messaggi: 1577
Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 12:57

#8

Messaggio da leggere da zerooffset » giovedì 13 giugno 2019, 8:59

Molto facilmente collega le due casse, da 4ohm ciascuna, in serie e poi colleghi il sistema al canale centrale, le posizioni ai lati del televisore e la sorgente virtuale è fatta.
Anche secondo me il canale centrale è meglio definito se riprodotto da dei diffusori dedicati ad esso.


Topic author
AlexHRider
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 23 marzo 2018, 8:35
Italy

#9

Messaggio da leggere da AlexHRider » giovedì 13 giugno 2019, 12:12

Perfetto grazie :) ora appena scelti gli AP dovrò capire come impostare il cabinet


Topic author
AlexHRider
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 23 marzo 2018, 8:35
Italy

#10

Messaggio da leggere da AlexHRider » domenica 23 giugno 2019, 11:01

http://www.dibirama.altervista.org/alto ... etail.html (anche se sono da 8ohm...) che ne dite?


marco59
Messaggi: 10762
Iscritto il: lunedì 13 agosto 2007, 7:33
Italy

#11

Messaggio da leggere da marco59 » domenica 23 giugno 2019, 11:09

Mettine uno in alto sopra al TV . E vivi felice.
marco59


zerooffset
Messaggi: 1577
Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 12:57

#12

Messaggio da leggere da zerooffset » domenica 23 giugno 2019, 13:33

Puoi provare a metterlo sul televisore. Ho fatto parecchie prove per ottenere la migliore configurazione del canale centrale, tra cui l'altoparlante posto sopra il televisore. Il problema che puoi avere è che un suono ad alta frequenza, ad esempio il passaggio orizzontale nel televisore di un missile, acusticamente non sarà un suono orizzontale ma si sentirà il suono emesso dal tweeter partire dal canale laterale che si trova più basso, per poi spostarsi sopra il televisore dove c'è il canale centrale, e poi calare alla quota del tweeter dell'altro canale laterale, proprio come avviene con la configurazione D'Appolito.
Con il canale a sorgente virtuale ciò non avviene in quanto puoi posizionare i tweeter tutti alla stessa quota.
La soluzione con il diffusore sopra il televisore è comunque usata negli studi di registrazione per cui pur avendo il problema spiegato sopra, puoi usarlo.

Avatar utente

fab0
Messaggi: 3764
Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 23:32
Località: CN
Italy

#13

Messaggio da leggere da fab0 » domenica 23 giugno 2019, 15:58

Spesso e volentieri vedo soluzioni MTM in orizzontale, credo principalmente per minimizzare l'altezza del diffusore centrale e al contempo dare una mano al medio/midwoofer che avrebbe un fratellino a dargli una mano.


zerooffset
Messaggi: 1577
Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 12:57

#14

Messaggio da leggere da zerooffset » domenica 23 giugno 2019, 20:50

Si potrebbe essere usato anche per ridurre l'altezza del diffusore centrale. Io ho usato come canale centrale anche un due vie verticale posizionato per terra.
La vera utilità della configurazione D'Appolito è quella di avere una risposta uniforme per ampi gradi fino ad es. 60°di fuori asse orizzontale in modo che chi stia seduto agli estremi del divano non risenta di andamenti irregolari della risposta. Ciò è molto difficile da ottenere in quanto un'alta frequenza d'incrocio tra i mid-woofer ed il tweeter potrebbe portare ad udire le interazioni tra l'emissione del woofer in asse e dell'altro fuori asse. E' necessaria quindi una frequenza d'incrocio molto bassa con il tweeter. A volte ciò è impossibile ed i costruttori più bravi usano dei mid di piccolo diametro vicini tweeter e poi dei woofer più grandi agli estremi per estendere la risposta alle basse.
Alcuni hanno usato dei mid a cupola ai lati del tweeter. La stragrande maggioranza dei diffusori orizzontali simil configuraione D'Appolito sono dei due vie e mezza, con buona pace alla regolarità della risposta in frequenza che sarà notevolmente diversa a destra o a sinistra del tweeter


Topic author
AlexHRider
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 23 marzo 2018, 8:35
Italy

#15

Messaggio da leggere da AlexHRider » lunedì 24 giugno 2019, 8:44

marco59 ha scritto:
domenica 23 giugno 2019, 11:09
Mettine uno in alto sopra al TV . E vivi felice.
zerooffset ha scritto:
domenica 23 giugno 2019, 13:33
Puoi provare a metterlo sul televisore. Ho fatto parecchie prove per ottenere la migliore configurazione del canale centrale, tra cui l'altoparlante posto sopra il televisore. Il problema che puoi avere è che un suono ad alta frequenza, ad esempio il passaggio orizzontale nel televisore di un missile, acusticamente non sarà un suono orizzontale ma si sentirà il suono emesso dal tweeter partire dal canale laterale che si trova più basso, per poi spostarsi sopra il televisore dove c'è il canale centrale, e poi calare alla quota del tweeter dell'altro canale laterale, proprio come avviene con la configurazione D'Appolito.
Con il canale a sorgente virtuale ciò non avviene in quanto puoi posizionare i tweeter tutti alla stessa quota.
La soluzione con il diffusore sopra il televisore è comunque usata negli studi di registrazione per cui pur avendo il problema spiegato sopra, puoi usarlo.
Sopra il TV è troppo in alto che è già su mobile a scaffalature di circa 1,50... se piazzo il centrale al di sopra ancora me lo ritrovo a 2 metri e passa :D
Volevo provare ad avere questi due fullrange ai lati del TV proprio per evitare configurazioni MTM che inizierebbero ad essere più ingombranti, costose per una prima prova in assoluto... ho solo il dubbio di quanto range di frequenze il sintoampli direzioni al canale centrale(non dovrebbe essere la parte vocale? 80-1200 Hz tenendosi larghi?)


zerooffset
Messaggi: 1577
Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 12:57

#16

Messaggio da leggere da zerooffset » lunedì 24 giugno 2019, 9:28

Errata corrige
zerooffset ha scritto:
domenica 23 giugno 2019, 20:50
Si potrebbe essere usato anche per ridurre l'altezza del diffusore centrale. Io ho usato come canale centrale anche un due vie verticale posizionato per terra.
La vera utilità della configurazione D'Appolito è quella di avere una risposta uniforme per ampi gradi fino ad es. 60°di fuori asse orizzontale in modo che chi stia seduto agli estremi del divano non risenta di andamenti irregolari della risposta. Ciò è molto difficile da ottenere in quanto un'alta frequenza d'incrocio tra i mid-woofer ed il tweeter potrebbe portare ad udire le interazioni tra l'emissione del woofer in asse e dell'altro fuori asse ed il tweeter. E' necessaria quindi una frequenza d'incrocio molto bassa con il tweeter. A volte ciò è impossibile ed i costruttori più bravi usano dei mid di piccolo diametro vicini tweeter e poi dei woofer più grandi agli estremi per estendere la risposta alle basse.
Alcuni hanno usato dei mid a cupola ai lati del tweeter. La stragrande maggioranza dei diffusori orizzontali simil configuraione D'Appolito sono dei due vie e mezza, con buona pace alla regolarità della risposta in frequenza che sarà notevolmente diversa a destra o a sinistra del tweeter


zerooffset
Messaggi: 1577
Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 12:57

#17

Messaggio da leggere da zerooffset » lunedì 24 giugno 2019, 9:40

Attualmente il canale centrale riproduce la gamma intera in particolare con il DTS. La voce maschile si può infatti estendere fino a 60Hz. Quello che poi succede in sala registrazione del DVD o Blu ray è un'altra cosa.
I full range però prova a trovarli da 4ohm. Infatti quelli da 8ohm se collegati in serie abbassano la potenza emessa dall'ampli. Se li colleghi in parallelo l'impedenza complessiva scende a 4ohm e potresti avere dei problemi con l'ampli che normalmente accettano impedenze minime di 6ohm.


Topic author
AlexHRider
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 23 marzo 2018, 8:35
Italy

#18

Messaggio da leggere da AlexHRider » lunedì 24 giugno 2019, 10:04



zerooffset
Messaggi: 1577
Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 12:57

#19

Messaggio da leggere da zerooffset » lunedì 24 giugno 2019, 13:44

Ottimo!

Avatar utente

LucaBono
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2016, 12:45
Località: Salerno + Calabria
Italy

#20

Messaggio da leggere da LucaBono » lunedì 24 giugno 2019, 22:54

visto che si parla di piccoli diffusori in ambito H/T mi inserisco visto che potrebbe essere una soluzione anche per te

Grazie alle recenti offerte al Mediaworld ho fatto spesa per il "cinema in casa"
ed ora devo realizzare dei diffusorini da piazzare in alto 1m avanti al divano per il Dolby Atmos
Alla fine ne realizzerò direttamente 5 cos' avrò tutti uguali anche i due surround laterali ed il singolo centrale posteriore.

Requisiti: impedenza tranquilla, sensibilità al minimo 87dB 2,83v, banda passante 120Hz- 12KHz. Basso prezzo, massimo 60 euro a "modulo"
ingombro massimo 4 5 litri, crossover semplicissimo (il sintoampli ha la sua routine di misura e 7 bande di eq per linearizzare)

tra le soluzioni valutate che potrebbero interessarti:

Coassiale Dayton 15cm (51 euro)
http://www.dibirama.altervista.org/home ... -wmax.html

Doppio largabanda Faital da 3 o 4". Sartori ha misurato solo gli 8 ohm... (max 30 euro al pezzo)
meglio 16 ohm in parallelo o 4 ohm in serie? nel secondo caso è semplice filtrare uno dei due con un condensatore sui 15uF

2 vie Faital 5 fe120 + tw Sica lp53 (26+33 euro) magari per il centrale puoi raddoppiare il mw
http://www.dibirama.altervista.org/alto ... etail.html
http://www.dibirama.altervista.org/alto ... etail.html

appena pubblicato questo MW Sb acoustic, 23 euro l'uno! magari da abbinare al TW di prima
http://www.dibirama.altervista.org/alto ... etail.html
https://www.facebook.com/lbonora
Lettore CHF in Digitale

Avatar utente

diegosartori
Messaggi: 5539
Iscritto il: domenica 20 settembre 2009, 21:53
Località: Borgo Valsugana (TN)
Contatta:

#21

Messaggio da leggere da diegosartori » lunedì 24 giugno 2019, 23:58

Secondo me puoi usare i 4FE32 o 4FE35. Questi ultimi sono quelli in ferrite che devo ancora pubblicare, ma posso già dirti che vanno più che bene per dei diffusori da destinare ai canali effetti (e non solo).
Per quanto riguarda il 5" SB appena inserito in archivio, per quello che vuoi fare tu puoi usare quello da 8 Ohm, che pubblicherò fra poco. E' praticamente uguale a quanto dichiarato da SB.

Avatar utente

SHAR_BO
Messaggi: 1480
Iscritto il: mercoledì 24 ottobre 2012, 14:11
Località: BOLOGNA

#22

Messaggio da leggere da SHAR_BO » martedì 25 giugno 2019, 0:42

Come soluzione molto economica suggerisco di valutare i Monacor SPX-31M,
ascoltati fuori concorso a San Vincenzo
https://www.costruirehifi.net/forum/vie ... &start=100
dal #101 in avanti
Molto benevolo il giudizio d'ascolto di Marco59.
Adriano Cagnolati


zerooffset
Messaggi: 1577
Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 12:57

#23

Messaggio da leggere da zerooffset » martedì 25 giugno 2019, 7:13

LucaBono ha scritto:
lunedì 24 giugno 2019, 22:54
visto che si parla di piccoli diffusori in ambito H/T mi inserisco visto che potrebbe essere una soluzione anche per te

Grazie alle recenti offerte al Mediaworld ho fatto spesa per il "cinema in casa"
ed ora devo realizzare dei diffusorini da piazzare in alto 1m avanti al divano per il Dolby Atmos
Alla fine ne realizzerò direttamente 5 cos' avrò tutti uguali anche i due surround laterali ed il singolo centrale posteriore.
...
Premetto che non conosco bene il Dolby Atmos ma da quel che mi risulta il numero minimo di canali dedicati agli altoparlanti da appendere sul soffitto è 2.
Il tuo ampli quanti ne ha?

Avatar utente

diegosartori
Messaggi: 5539
Iscritto il: domenica 20 settembre 2009, 21:53
Località: Borgo Valsugana (TN)
Contatta:

#24

Messaggio da leggere da diegosartori » martedì 25 giugno 2019, 12:15

Si, molto validi anche i Monacor SPX-31M. Li ho ascoltati anch'io a San Vincenzo e mi sono sembrati davvero molto interessanti, ancor di più se pensiamo che costano pochissimo. Saranno anche oggetto di un prossimo test su diBirama.

Avatar utente

LucaBono
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2016, 12:45
Località: Salerno + Calabria
Italy

#25

Messaggio da leggere da LucaBono » martedì 25 giugno 2019, 12:41

zerooffset ha scritto:
martedì 25 giugno 2019, 7:13

Premetto che non conosco bene il Dolby Atmos ma da quel che mi risulta il numero minimo di canali dedicati agli altoparlanti da appendere sul soffitto è 2.
Il tuo ampli quanti ne ha?
il mio ampli gestisce 11 canali amplificati + 2 pre out ulteriori. E' possibile fare un 7.2.4
Io ho 5 canali a livello "orecchie" (al momento mi manca il centrale frontale che lo farò quando metterò a punto le torri frontali)
a soffitto ne voglio mettere 2, alto destra e alto sinistra.
Alla fine di tutti i lavori sarà un 6.1.2
(i 5 che devo realizzare sono i 2 alti + i 2 surround laterali + il singolo surround posteriore. Ora sto usando cassettine di "recupero")

La domanda è, visto che dovrebbe interessare anche l'autore del Thread:

2 largabanda da 4 ohm in serie o 2 da 16 ohm in parallelo? cosa è più facile da filtrare?. Nel primo caso basta il condensatore in paralello ad uno dei 2 mw.
https://www.facebook.com/lbonora
Lettore CHF in Digitale

Rispondi PrecedenteSuccessivo

Torna a “ALTOPARLANTI E DIFFUSORI”