Sommario

COSTRUIRE HIFI n. 212 – Dicembre 2016

Cover Story
Amplificatore Il FUOCO
di Armando Ranieri

Teoria
Dalle trombe alle guide d’onda
di Marco Bonioli

 

Pratica
Un approfondimento su ILCHIT MK-II
“High tweeter” come supporto al banda larga
di Vincenzo Fratello

Speciale
Burning Amp 2016 – San Francisco
di Marco Rampin

Rubriche fisse
Editoriale

Athanor acustico
Opportunità nascoste
di Augusto Sarti

 

Share to Google Plus

5 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Gigi Piacentini

    Operazione Goodnight ? cos’e’, storia della 2a Guerra Mondiale ?
    Armando Cardone ? dev’essere un personaggio moolto importante nel campo audio per meritare un articolo !

    Se proprio vogliamo mantenere i titoli ad effetto, un brevissimo sommario, che spieghi di cosa si tratta, e’ rocket science ?
    Altrimenti penso sia piu’ corretto per il lettore/compratore mettere un titolo descrittivo.

    1. abassanelli

      Scusi ma i titoli devono richiamare l’attenzione del lettore e mi sembra che ci siamo riusciti!

  2. GianLuigi Piacentini

    Grazie per la risposta, Sig. Bassanelli.

    Io penso che in una situazione come questa (sito internet della rivista) la funzione del sommario sia quella di _invogliare all’acquisto_ della numero presentato, e dato che si tratta di una pubblicazione tecnica, un cenno alla sostanza dell’articolo penso aiuti, mentre il titolo ad effetto lascia il tempo che trova (infatti non ho piu’ comprato CHF…). Del resto constato che il sommario di questo numero e’ decisamente migliorato rispetto a quello che ha suscitato il mio precedente post.

    La invito a scaricare qualche vecchio numero della rivista BYTE (archive.org) per avere un’idea di quello che intendo, in questo specifico caso spinto al massimo grado. Ma anche i sommari della vecchia versione italiana di Elektor non erano male.

    Spero di averLe dato materiale su cui lavorare per il meglio di tutti.

    Gigi Piacentini

  3. Giuseppe

    Sbaglio o non si parla di diffusori…

  4. Mario

    Sbaglio o non c’è nemmeno la tera puntata del preamplificatore di Diego Nardi ? Gli schemi elettrici gridano vendetta per la mancanza, ancora, della lista componenti. Perdonate se vado subito ”al sodo”, non sono di certo un ”pappafattista” (come dice il buon Diego, che Dio lo benedica, è uno dei pochissimi autori che sa esattamente quel che fa nei suoi progetti, mi perdonino gli altri …) ma che senso ha tirare così per le lunghe un articolo? Beh, il senso lo si comprende … probabilmente (con beneficio d’inventario) è finalizzato ad assicurarsi la vendita di un ulteriore numero di CHF (quale, quello di febbraio, si spera …. o dovremo attendere la primavera ?). Buon anno a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: