COSTRUIRE HIFI #239 – Marzo 2019 – PRIMA TI IGNORANO…

PRIMA TI IGNORANO…

 

Direi che quello che sta accadendo ha dell’incredibile anche se, in tutta onestà, io lo andavo dicendo da molti mesi.

Le lettere continuano ad arrivare a decine in redazione.

In maniera quasi proporzionale all’aumento delle vendite in edicola… in effetti le vendite crescono un po’ meno rispetto all’aumento delle lettere ma questo ha una semplice spiegazione: non è facile aumentare i lettori mese dopo mese mentre invece è abbastanza facile, se si lavora bene, avere dei feedback da chi ti legge.

 

Ed è proprio quello che sta accadendo!

 

Mese dopo mese questa rivista sta conquistando nuovi lettori ma soprattutto riesce a mantenere i lettori che aveva, convincendoli anche a partecipare attivamente alla costruzione della rivista stessa.

Ogni volta che mi trovo a fare questi ragionamenti mi ritrovo a pensare da dove siamo partiti…

 

Settembre 2003, una rivista quasi sul punto di chiudere, con tanti concorrenti in tutto il mondo, con poche risorse e ancor meno collaboratori.

 

A distanza di un lustro i concorrenti internazionali vanno via via scemando, qualcuno in Italia prova a creare una alternativa ma neanche sei mesi dopo di quella rivista non rimangono che pochi fogli all’interno di un’altra rivista sempre più in difficoltà.

 

Dopo più di dieci anni non c’è più concorrenza, né in Italia né all’estero, anche se ci troviamo a operare in un mercato sempre più piccolo e di nicchia.

 

Dopo tre lustri possiamo dire, forse, di aver trovato la giusta quadratura del cerchio!

Alcuni collaboratori se ne sono andati, molti nuovi collaboratori si stanno affacciando ma, soprattutto, si comincia a sentire aria nuova.

Molti giovani si affacciano, molti vecchi lettori ricominciano a seguirci e alcuni di voi decidono anche che è giunto il momento di prendere carta e penna e cominciare a scrivere.

 

Non voglio fare quello che se la canta e se la suona… ma che io lo avevo detto è provato.

Scripta manent.

Erano mesi che dicevo che una sezione dedicata ai neofiti ci avrebbe portato nuova linfa… lo abbiamo fatto dopo molte resistenze e voi lettori ci state premiando!

Erano mesi che dicevo che un maggiore vostro coinvolgimento era auspicabile… anche in questo caso lo abbiamo fatto, anche in questo caso senza non poche resistenze e anche in questo caso ci state dando ragione!

 

Lungi da me l’idea di paragonarmi a un faro della nostra storia recente e dell’umanità, ma Gandhi amava ripetere:

 

Prima ti ignorano,

poi ti deridono,

poi ti combattono.

Poi vinci.

 

Ora dobbiamo continuare: a lavorare bene, a crescere, a coinvolgere sempre di più voi lettori e ad avvicinare nuovi e vecchi lettori che si erano allontanati.

Mi serve ancora il vostro aiuto!

Vi chiedo di avvicinare qualche vostro amico, qualche appassionato che come voi ama questo hobby e fargli vedere la nostra rivista… sperando che ricominci ad appassionarsi e a leggerci nuovamente.

Fate leggere la rivista a qualche nuovo appassionato… insomma cerchiamo di coinvolgere nuovi amici a questa passione che ci accomuna e ci lega, mese dopo mese…

 

Scrivetemi, come sempre, quello che ne pensate a:

 

abassanelli@costruirehifi.net

 

Buona musica e avanti tutta!

 

 

—————————————

 

 

EDITORIALE

Prima ti ignorano…

di Andrea Bassanelli

 

Lettere al Direttore

 

COVER STORY

Amplificare Single Ended in classe A/A2

di Giuseppe Diamantini

 

TEORIA

Micro-laboratorio di audio digitale con FPGA

(2^ parte)

di Marco Rampin

 

PRATICA

Danfai preamplificatore Linea 3 configurazioni

di Daniele “Danfai” Failli

 

Mini diffusore Pandora

di Alessandro Vongher

 

Diffusore Sebastian

di Domenico Vitale

 

ABC

La legge è la legge

di Angelo Bricocoli

 

CLUB DEI LETTORI

Potrebbero interessarti anche...

Se vuoi inserire un tuo commento rispondi...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: